Motion Blog

Guida pratica ai sensori di posizione

Guida pratica ai sensori di posizione

di

Marco Chiodini
Questo documento è per ingegneri, tecnici e studenti - pensato specialmente per chi ha bisogno, in poco tempo, di apprendere le basi su controllo di posizione e sensori di posizione. Il documento è deliberatamente sintetico e mira a dare una visione d’insieme piuttosto che trattare l’argomento approfonditamente.
27 Luglio 2017

Che cos'è uno Slip Ring?

Che cos'è uno Slip Ring?

di

Matteo Salgarello
Gli Slip Rings sono dispositivi elettromeccanici che permettono la trasmissione di potenza e segnali elettrici in modo continuativo da una parte statica ad una in rotazione o viceversa.
Tra i tanti nomi per individuare questo componente troviamo: collettori rotanti, giunti rotanti elettrici, contatti striscianti, …
È chiaro che questa soluzione, capace di rotazione continua, può semplificare significativamente le fasi di montaggio e assemblaggio evitando l’uso di sistemi articolati con cablaggi complessi con la possibilità di danni e tempo fuori servizio, diminuendo drasticamente gli interventi di manutenzione.
Gli Slip Rings, a seconda della tecnologia di trasmissione, sono in grado di gestire potenza, dati o entrambi in un’unica soluzione combinata; il range di potenza può variare da milliwatts a megawatts dipendentemente dalle richieste applicative e dalla configurazione; i dati possono inoltre essere digitali o analogici I/O ma anche bus di campo (fieldbus) fino a 1Gb/s.
27 Luglio 2017
pronto a saperne di più?
Lingua: IT - EN