Motion Blog

Momento d’inerzia: definizioni ed equazioni

Momento d’inerzia: definizioni ed equazioni

di

Motion Control Tips
Il termine “momento d’inerzia” viene spesso usato con significato generico ma, a seconda del contesto, può indicare tre diversi momenti d’inerzia, ovvero di massa, planare o polare. Per sapere quale di questi valori è necessario per un determinato calcolo o analisi, è importante capire in cosa si differenziano e la relazione che ognuno di essi ha con il comportamento di un oggetto.
20 Settembre 2018

Perché scegliere attuatori elettrici e non idraulici?

Perché scegliere attuatori elettrici e non idraulici?

di

Servotecnica
Confrontando gli attuatori elettrici a stelo con gli attuatori a cilindro idraulico, quali sono quelli che offrono la soluzione migliore per le vostre esigenze? I cilindri idraulici sono largamente utilizzati da decenni. Tuttavia, oggi in molte industrie si tende a sostituirli con gli attuatori elettrici. Perdite idrauliche e grado di efficienza e accuratezza sono solo alcune delle ragioni alla base di questa conversione di tecnologie. Prima di decidere di sostituire un sistema esistente, vi sono però alcuni aspetti che sarebbe opportuno considerare.
14 Settembre 2018

Perché decentralizzare il Motion Control?

Perché decentralizzare il Motion Control?

di

AMK
Un cabinet senza cablaggi dona ai progettisti dei sistemi automatici un maggior grado di libertà. Ora puoi costruire un sistema di produzione automatico più performante che soddisfi quasi perfettamente le esigenze di motion. I sistemi di Motion Control con una struttura decentralizzata, stanno contribuendo ad una nuova generazione di macchine aperte, modulari e flessibili.
10 Settembre 2018

Limite di velocità motore passo passo

Il limite di velocità di uno stepper

di

Motion Control Tips
Il limite di velocità per un motore passo passo è essenzialmente una velocità massima impostata che il motore non può superare, ma qual è la sua fuznione?
09 Settembre 2018

Project Work Politecnico di Milano con Riccardo Francazi, Luca Bascetta, Giacomo Parigi, Massimo Redaelli e Luca Fusi

Project Work PoliMi

di

Servotecnica
La rapida evoluzione del mercato e la metamorfosi continua del mondo accademico, rende la collaborazione tra l’industria e il mondo accademico un argomento di grande interesse aziendale.
27 Luglio 2018

Guida pratica ai sensori di posizione

Guida pratica ai sensori di posizione

di

Marco Chiodini
Questo documento è per ingegneri, tecnici e studenti - pensato specialmente per chi ha bisogno, in poco tempo, di apprendere le basi su controllo di posizione e sensori di posizione. Il documento è deliberatamente sintetico e mira a dare una visione d’insieme piuttosto che trattare l’argomento approfonditamente.
27 Luglio 2017

Che cos'è uno Slip Ring?

Che cos'è uno Slip Ring?

di

Matteo Salgarello
Gli Slip Rings sono dispositivi elettromeccanici che permettono la trasmissione di potenza e segnali elettrici in modo continuativo da una parte statica ad una in rotazione o viceversa.
Tra i tanti nomi per individuare questo componente troviamo: collettori rotanti, giunti rotanti elettrici, contatti striscianti, …
È chiaro che questa soluzione, capace di rotazione continua, può semplificare significativamente le fasi di montaggio e assemblaggio evitando l’uso di sistemi articolati con cablaggi complessi con la possibilità di danni e tempo fuori servizio, diminuendo drasticamente gli interventi di manutenzione.
Gli Slip Rings, a seconda della tecnologia di trasmissione, sono in grado di gestire potenza, dati o entrambi in un’unica soluzione combinata; il range di potenza può variare da milliwatts a megawatts dipendentemente dalle richieste applicative e dalla configurazione; i dati possono inoltre essere digitali o analogici I/O ma anche bus di campo (fieldbus) fino a 1Gb/s.
27 Luglio 2017
pronto a saperne di più?
Lingua: IT - EN