Una pompa che semplifica la vita a chi ha il diabete

Micromotori DC Brushless, Brushed e Stepper

micromotore stepper dc per pompa di insulina - FAULHABER
Una pompa che semplifica la vita a chi ha il diabete

Il diabete è una delle patologie più comuni nelle società odierne. Se questa patologia non viene trattata correttamente o in tempo, ciò potrebbe comportare grossi danni a organi importanti quali cuore, occhi e reni. I malati cronici possono controllare il loro trattamento in maniera ottimale grazie ad una pompa di insulina - supportata da micromotori FAULHABER.


Il diabete, una patologia diffusa.

Il diabete mellito, comunemente conosciuto come diabete, è un disordine metabolico cronico in cui sia ha una disfunzione nella produzione dell'ormone dell'insulina da parte del corpo.
Subito dopo aver mangiato, la glicemia delle persone sane aumenta, poiché il glucosio presente nei cibi entra in circolo nel sangue. L'insulina provoca l'assorbimento dello zucchero presente nel sangue da parte delle cellule somatiche e questo fa diminuire di nuovo il livello di glicemia. Grazie al meccanismo di controllo del corpo, l'insulina mantiene la glicemia sempre entro dei limiti molto stretti. Le persone che non producono affatto l'insulina o non lo fanno a sufficienza, oppure quelle che non riescono ad utilizzarla, soffrono di diabete.

  micomotori pompa diabete - FAULHABER 

Due tipi differenti.

La medicina distingue tra il diabete di tipo 1 e quello di tipo 2. Solitamente i primi sintomi del diabete di tipo 1 si manifestano durante l'infanzia o l'adolescenza e il corpo di questi pazienti non produce insulina. Il diabete di tipo 2, al contrario, è causato da una dieta povera, dal sovrappeso e dalla scarsa attività fisica.
I diabetici hanno bisogno di assumere regolarmente insulina per mantenere il loro indice glicemico nella norma. Per i pazienti che soffrono del diabete di tipo 2 generalmente è sufficiente prendere solo delle compresse. Nei casi più gravi di tipo 2 e nei pazienti di tipo 1, l'insulina deve essere iniettata, la quale viene solitamente effettuata mediante uno strumento simile alla penna: un dispositivo di iniezione che somiglia a una stilografica.
Oltre all'assunzione di insulina, i pazienti devono controllare costantemente la propria glicemia ed imparare a stimare il contenuto di carboidrati presente nei propri pasti in modo da poter calcolare la quantità di insulina richiesta.

 

Il sollievo grazie alla tecnologia.

Recentemente, è stata sviluppata una tecnologia volta a  facilitare notevolmente la vita dei diabetici: si tratta della pompa per insulina. Il paziente la può tenere a contatto diretto con il corpo, ed essa somministra costantemente una piccola quantità di insulina nel sangue, mentre l'insulina supplementare richiesta per i pasti può essere controllata premendo un pulsante. Pur non sopperendo alla necessità da parte del paziente di dover stimare l’assunzione di carboidrati, per la maggior parte degli utenti apporta un enorme sollievo nella vita quotidiana. Viene utilizzata perfino tra i bambini piccoli e consente il controllo in remoto da parte dei genitori.

   micomotori pompa diabete - FAULHABER

Pompe per l'insulina dotate di micromotore.

Sebbene vi siano diverse ditte che le producono, la struttura delle pompe per l'insulina è sempre il medesimo: l'insulina contenuta in una fiala, viene somministrata -mediante un catetere ed una cannula- nella quantità necessaria per mezzo di una pompa alimentata a batteria. Tramite una barra filettata, un piccolo motore spinge in avanti il tappo della fiala di insulina favorendone il rilascio. I requisiti richiesti al motore sono estremamente elevati: per mantenere leggero il peso del dispositivo portatile, infatti, il motore deve essere estremamente compatto, con un diametro massimo che non superi i 10 millimetri. Oltre a questi requisti meccanici, è facile pensare a quanto affidabilità e precisione del motore contino in un ambito applicativo così delicato; una quantità troppo elevata o insufficiente di insulina comprometterebbe la salute del paziente. Siccome l'insulina va iniettata nel corpo ogni pochi minuti, il motore deve essere in grado di partire ed arrestarsi ad intervalli regolari. Inoltre, l'alimentazione a batteria fa sì che il motore debba essere in grado di  operare in efficienza energetica.

 

Il sistema di azionamento prodotto a Schönaich.

Al fine di soddisfare tutte queste esigenze, i produttori di pompe per l'insulina si affidano ai micromotori provenienti da Schönaich. Qui vengono prodotti i micromotori a spazzole con metallo prezioso, i motori brushless con tecnologia a 2 poli e i motori passo passo del brand FAULHABER.
A seconda delle specifiche esigenze applicative, un produttore può optare per tipologie di motore diverse.
La serie 0816…SR è un esempio di micromotori ad alta prestazione che utilizza commutazione a metalli preziosi.
I servomotori Brushless DC delle serie 0620…B e 0824…B, invece, sono ideali dove richiesta una durata particolarmente elevata.
Il controllo del dosaggio di precisione, è reso invece possibile dal sensore analogico di Hall.
Altri produttori ancora, si affidano ai motori passo passo delle serie AM 0820 o AM 1020.

   micomotori pompa diabete - FAULHABER

Prospettive per il futuro.

La pompa per l'insulina viene usata principalmente dai pazienti diabetici come pompa medica portatile indossabile, ma stanno emergendo altri campi applicativi. È vero infatti che anche i pazienti con patologie croniche di altro genere -come il Morbo di Parkinson o l'immunodeficienza-, necessitano analogamente di  trattamenti con iniezioni ad intervalli regolari. In queste applicazioni, vengono già utilizzati i micromotori passo passo FAULHABER della serie AM 0820.

 


Prodotti correlati

Non è stato trovato nessun elemento correlato

News

Non è stato trovato nessun elemento correlato
pronto a saperne di più?
Lingua: IT - EN